HOME

 

SITO IN MANUTENZIONE

 

bandiera-italiana

CHE COS’È FAX FOR PEACE

Si tratta di un concorso a carattere internazionale a cui possono partecipare studenti e artisti di ogni parte del mondo che sono chiamati a inviare immagini, brevi video o animazioni da loro stessi elaborati sui temi della pace, della tolleranza, dei diritti umani, della lotta contro ogni forma di razzismo. Lo spirito che lo anima è apartitico, aconfessionale, aperto al confronto tra le culture più diverse.

QUANDO E DOVE È NATO

Il concorso internazionale Fax for Peace è nato nel 1996 per iniziativa dell’Istituto d’Istruzione Superiore Il Tagliamento di Spilimbergo (Pordenone). Con l’anno scolastico 2015/2016 l’iniziativa è giunta alla ventesima edizione.

Nel corso dell’ edizione 2014/2015 dell’iniziativa, sono giunte all’Istituto d’Istruzione Superiore Il Tagliamento di Spilimbergo più di 2000 immagini, da 44 nazioni diverse.

PATROCINI

Fax for Peace si avvale del patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, del Comitato Provinciale per l’UNICEF di Pordenone, del Woman International League for Peace and Freedom Italia, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia, del Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace, della Provincia di Pordenone e del Comune di Spilimbergo.

OBIETTIVI

L’iniziativa si propone di creare per fini educativi un forum virtuale verso cui confluiscano da tutto il mondo immagini che facciano discutere e riflettere sui grandi valori della pace, della convivenza civile, della solidarietà tra i popoli. Il nostro motto è “inviateci riflessioni e opinioni per immagini”: infatti le immagini sono un linguaggio universale, adatto a comunicare a livello internazionale con efficacia e senza mediazioni.

MODI DI PARTECIPAZIONE

Studenti delle scuole di ogni ordine e grado e artisti di tutto il mondo sono invitati a far pervenire all’Istituto d’Istruzione Superiore Il Tagliamento di Spilimbergo immagini, via fax o via posta elettronica, oppure brevi video o animazioni, tramite e-mail. Le opere devono avere un carattere il più possibile propositivo riguardo a sentimenti, opinioni, idee e valori.

La ventesima edizione del concorso ha avuto inizio il 29 novembre 2015 e i partecipanti hanno la possibilità di inviare le loro opere fino al 28 febbraio 2016.

Man mano che i lavori giungono alla nostra scuola, verranno esposti, secondo il loro ordine d’arrivo, in una mostra in progress, in continuo divenire, collocata nell’atrio d’ingresso dell’Istituto.

GIURIA

Un’apposita Giuria, composta da esperti della comunicazione, critici d’arte, testimonial del mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo, rappresentanti del mondo della Scuola, selezionerà e premierà sette opere tra tutte quelle pervenute sulla base dell’aderenza ai temi proposti e dell’efficacia del messaggio.

Ricordiamo qui di seguito alcune tra le personalità che nelle precedenti edizioni hanno fatto parte della giuria:

Alice (cantautrice, Italia), Pedro Almodovar (regista e sceneggiatore, Spagna), Pupi Avati (regista e sceneggiatore, Italia), Giovanna Botteri (giornalista, Italia), Angelo Branduardi (cantautore, Italia), Goran Bregovic (musicista e compositore, Bosnia), Gian Carlo Caselli (magistrato, Italia), Osvaldo Cavandoli (fumettista e cartoonist, Italia), Vincenzo Cerami (scrittore, drammaturgo e sceneggiatore, Italia), Lella Costa (attrice, Italia), Maurizio Costanzo (giornalista, presentatore, sceneggiatore e regista, Italia), Serena Dandini (presentatrice, Italia), Gloria De Antoni (giornalista, Italia), Catherine Dunne (scrittrice, Irlanda), Elisa (cantautrice, Italia), Gael Garcia Bernal (attore, Messico), Francesco Guccini (cantautore, Italia), Dacia Maraini (scrittrice, Italia), Paolo Maurensig (scrittore, Italia), Carlos Montemayor (scrittore, Messico), Manuela Moreno (giornalista, Italia), Maurizio Nichetti (attore, regista e sceneggiatore, Italia), Noa (cantautrice, Israele), Michael Nyman (compositore, U.K.), Moni Ovadia (attore, cantante e compositore, Italia), Ferzan Ozpetek (regista e sceneggiatore, Italia), Paolo Rossi (attore, cantautore e comico, Italia), Luis Sepulveda (scrittore e regista, Cile), Oliviero Toscani (fotografo, Italia), Franca Valeri (attrice, Italia), Paolo Virzì (regista e sceneggiatore, Italia).

TESTIMONIAL DELLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE

In occasione della cerimonia di premiazione diversi esponenti del mondo dell’arte hanno fatto da testimonial tra i quali ricordiamo: Elisa, Alice, Noa, Leda Battisti.

CATALOGO

A conclusione di ogni edizione del concorso viene pubblicato un catalogo che contiene una vasta selezione delle immagini pervenute. Il catalogo viene spedito gratuitamente a tutti partecipanti e a chiunque ne faccia richiesta.

quadrato-trasparente

bandiera_ingleseindex

WHAT IS FAX FOR PEACE

It’s an international competition in which students and artists from all over the world can participate sending images, short videos and cartoons produced by themselves about the themes of peace, tolerance, human rights and contrast to every form of discrimination. The attitude is apartitic, aconfessional, open to the comparison among the most different cultures.

WHEN AND WHERE IT WAS BORN

The international competition Fax for Peace was born in 1996, on the initiative of the Institute of Secondary Education of Spilimbergo (Pordenone – ITALY). In school year 2015/2016 it has reached the 20th edition.

During the 2015/2016 edition of the initiative, more than 2000 images were received, coming from 44 different countries.

SUPPORTERS

Fax for Peace has the support of the Italian National Commission for UNESCO, of the commission for UNICEF of Pordenone, of the Friuli Venezia Giulia Autonomous Region, of the Scholastic Regional Office for Friuli Venezia Giulia, of the National Coordination of the Local Authorities for Peace, of the Province of Pordenone and of Spilimbergo Local Authorities.

AIMS

The initiative has the aim to create a virtual forum, to which images from all over the world flow together, so that people can discuss and reflect upon the great values of peace and solidarity among cultures. Our motto is “send us thoughts and opinions through images”: images are a universal language, proper to communicate with efficacy and without mediations on an international level.

HOW TO TAKE PART

Students of every order and grade and artists from all over the world are invited to send images, by fax or e-mail, short videos and cartoons, by e-mail, to the Institute of Secondary Education of Spilimbergo. The works should convey positive values, feelings, opinions and ideas.

The 13th edition of the competition started on 30th November 2008 and the participants have the possibility to send their works until 28th February 2009.

As the works arrive, they will be exhibited in progress in the school’s main entrance hall.

JURY

 

A special jury, composed by communication experts, art critics, testimonials of culture, sports and entertainment, and representatives of the school world, will select and give prize to seven works, among those received, on the ground of the adhesion with the proposed themes and of the efficacy of the message.

Hereinafter, we mention some of the personalities who were part of the jury in the past editions:

Alice (singer-songwriter, Italy), Pedro Almodovar (film director and scriptwriter, Spain), Pupi Avati (film director and scriptwriter, Italy), Giovanna Botteri (TV journalist, Italy), Angelo Branduardi (singer-songwriter, Italy), Goran Bregovic (musician and composer, Bosnia), Gian Carlo Caselli (magistrate, Italy), Osvaldo Cavandoli (cartoonist, Italy), Vincenzo Cerami (writer, playwright and scriptwriter, Italy), Lella Costa (actress, Italy), Maurizio Costanzo (journalist, TV presenter, scriptwriter and film director, Italy), Serena Dandini (TV presenter, Italy), Gloria De Antoni (TV journalist, Italy), Catherine Dunne (writer, Ireland), Elisa (singer-songwriter, Italy), Gael Garcia Bernal (actor, Mexico), Francesco Guccini (singer-songwriter, Italy), Dacia Maraini (writer, Italy), Paolo Maurensig (writer, Italy), Carlos Montemayor (writer, Mexico), Manuela Moreno (journalist, Italy), Maurizio Nichetti (actor, film director and scriptwriter, Italy), Noa (singer-songwriter, Israel), Michael Nyman (composer, U.K.), Moni Ovadia (actor, singer and composer, Italy), Ferzan Ozpetek (film director and scriptwriter, Italy), Paolo Rossi (actor, singer-songwriter and comedian, Italy), Luis Sepulveda (writer and film director, Chile), Oliviero Toscani (photographer, Italy), Franca Valeri (actress, Italy), Paolo Virzì (film director and scriptwriter, Italy).

TESTIMONIALS OF THE PREMIATION CEREMONY

On the occasion of the awarding ceremony, several exponents in the field of art were testimonials. Let us mention as an example: Elisa, Alice, Noa, Leda Battisti.

CATALOGUE

After every edition of the competition, a catalogue is published containing a large selection of works. The catalogue is sent free of charge to all the participants and to everyone that requests it.

.

.

.